Con il S. Agata il primo match del 2019
31 Dicembre 2018
Mattagnanese – S. Agata- Alcune immagini
10 Gennaio 2019

Intervista al nostro Capitano Enrico Giordani

Buongiorno lettori. Il nuovo anno inizia con una piccola novità. Ogni venerdì pubblicheremo un’intervista ad un nostro tesserato. Inziamo e vi pubblichiamo l’intevista fatta al nostro Capitano Enrico Giordani

 

Ciao capitano, per te questa è la settima stagione con i nostri colori, raccontaci cosa ti ha spinto ad indossare per tanti anni questa maglia.

Possiamo dire che io è la Società siamo nati insieme. Sono orgoglioso di poter far parte ed aver aiutato la Società ad ottenere determinati traguardi.

Siamo arrivati quasi al giro di boa di questo campionato; come ti è sembrata la stagione fino ad ora ?

Mah! Credo che dopo un inizio difficile dovuto al cambio di categoria abbiamo finalmente trovato una compatezza di squadra che ci potrà permettere il proseguo della stagione con più serenità.

La Società è tornata sul mercato a dicembre. Cosa ci dici dei tre nuovi acquisti?

Sono tre giocatori che diventeranno importanti per il raggiungimento del traguardo prefissato della salvezza. Si sono inseriti decisamente bene nel gruppo.

Dall’alto di tanti anni che giochi a calcio a 5 cosa ti senti di dire ai giovani che iniziano ora questo fantastico sport?

Credo che il calcio a 5 (futsal) non sia considerato da molti giovani come uno sport di primo livello. Invece penso che sia fondamentale iniziare in giovane età per capire il fascino ed emozione di questa meravigliosa disciplina.

Due paroline su Mister Bearzi ?

Ce n’è ancora bisogno ? Parla solo il suo curriculm sportivo. Insegna in maniera perfetta e con vigore il futsal.

Sabato affronteremo una super squadra in cui milita un autentico fuoriclasse come Salerno. Come affronteremo questa partita ? Come si ferma un fenomeno come lui ? 
Saluta tutti ed invitali alla partita di sabato.

Sarà sicuramente una partita molto difficile come tutte queste di campionato. La compatezza di squadra ci aiuterà a fare bene e di conseguenza potremo fermare questo giocatore. 
Un grande saluto a tutti i tifosi della Mattagnanese e spero come per le altre parite di trovare un pubblico numeroso sugli spalti.

 

Ringraziamo il nostro Capitano e vi diamo apputamento a domani alle 15.00 per l’ultima gara di andata Mattagnanese – Sant’Agata.