Un weekend da dimenticare – Serie B e Under 19 battuti
18 Febbraio 2019
Calcio femminile – Dove eravamo rimasti?
3 Giugno 2019

Una doppietta che vale oro – Un fine settimana con due vittorie molto importanti

 

Un fine settimana da incorniciare per la Mattagnanese perchè mette nel sacco due vittorie, (serie B e U19) importantissime ai fini delle classifiche delle nostre squadre.

La prima quella della prima squadra che strappa i tre punti contro un coriaceo Montecavoli nella 16a giornata di campionato. Un risultato che ci permette un’ulteriore avvicinamento verso l’obiettivo salvezza.

 

Peccato per alcuni sbagli sotto rete nel primo tempo perchè il match poteva essere chiuso prima.Al Gaddo Cipriani di Borgo San Lorenzo, i ragazzi di Bearzi riescono in una vittoria grazie alla super prestazione del bomber Righeschi che con la doppietta messa a segno in questa partita, sale ancora nella classifica marcatori arrivando al terzo posto a quota 26 dietro un goal a Garrote del Città di Massa. In cima a tutti, l’irraggiungibile Ruggiero dell’Olimpia Regium con ben 53 centri.

 

Altro elemento determinante in questo match, il “brasileiro” Vinicius de Oliveira che oltre a segnare è stato anche il punto di riferimento in campo di tutta la squadra. L’altro marcatore Festa, sempre una sicurezza.

Per quanto riguarda il Montecalvoli, la posizione in classifica è bugiarda per la squadra pisana perchè per quello che si è visto in campo, gli alzulgrana meritano posizioni più alte in classifica.

Grazie a questa vittoria, teniamo a distanza le ultime quattro squadre in classifica e ci posizioniamo in una zona più tranquilla.

Quella con il Montecalvoli è stata davvero una vittoria voluta con il cuore e strappata con i denti. La condizione c’è e sabato rientrerà anche il nostro capitano Giordani sperando che dall’infermeria arrivino buone notizie.

Sabato prossimo pr la 17a giornata ci aspetta una durissima trasferta contro il Bagnolo con 31 punti in classifica sconfitto sorprendentemente dal S. Agata per 8-4.

 

Per quanto riguarda i nostri “giovani terribili”, si riprendono, anche grazie alla sconfitta del Grosseto con il Siena, la testa della classifica con 34 punti. Una partita vinta con la determinazione e grinta che li contraddistingue. Sotto di due goal alla fine del primo tempo e incassando il terzo all’inizio del secondo, i ragazzi di mister Toccafondi, riescono in un vero e proprio miracolo andando a vincere 7-5 contro il Pistoia.

A segno per tre volte Schilleci, 2 volte Cianferoni, una ciscuno Nava e Mantini. Un risultato che ribadisce il grande valore di questa squadra e fa intravvedere un buon futuro anche per la prima squadra.

Un week end davvero da incorniciare.

 

Capalbo Ristrutturazioni e Costruzioni Edili