Siamo in testa alla classifica – Liquidata la Sangiovannese – Brutto stop per gli U19
4 Novembre 2019
Secondo stop consecutivo in serie B – Bene l’U19
18 Novembre 2019

Un fine settimana da dimenticare

La squadra femminile

 

 

 

Non è stato sicuramente un fine settimana da incorniciare quello appena trascorso. Tre sconfitte su tre partite giocate, un brutto momento da dimenticare e che cifarà da stimolo per ripartire subito e prepararsi al meglio per i prossimi impegni.

Andiamo in ordine cronologico. La partita di venerdi scorso ha visto le nostre ragazze ancora sconfitte questa volta ad opera del Prato per 11-0. Prima o poi troveremo la via del goal e passivi meno pesanti. Comunque sempre aventi e consoliamoci con la convocazione di Braschi, Vignini e Incagli nella rappresentativa regionale.

Capitolo serie B. la partita cotro l’Ascoli ci lascia davvero con l’amaro in bocca anche a causa di una sconfitta maturata per la totale assenza di testa dei ragazzi di Coccia. Forse la trasferta di oltre 700 km non ha fatto bene a Righeschi e compagni i quali, nonostante la superiorità, hanno lasciato praticamente campo libero agli avversari. Altro rammarico è la svista dell’arbitro che non si accorge di un goal a nostro favore con la palla che passa totalmente la riga di porta.

Saremo andati sul 7-5 e forse la partita avrebbe preso un’altra piega. Questo non toglie il merito ai nostri avversari che hanno saputo sfruttare molto bene l’occasione e batterci per 9-5. Adesso testa al prossimo match con l’importantissima sfida con il Prato sabato prossimo.

Arriviamo ai giovani dell’U19 che vengono sconfitti dalla Sangiovannese per 10-3. Una bella batosta per certi versi prevista perchè quella valdarnese è una compagine molto forte con molti dei giovani nella rosa della prima squadra. Una brutta esperienza che servirà ai nostri giovani e che nulla toglie al bel prcorso fatto fino ad ora.

Un fine settimana davvero da dimenticare ma che ci infonderà nuova grinta per fare ancora meglio.