La nostra società mette in cassaforte un altro gioiello – Arriva Nicola Morganti
27 Luglio 2019
Comunicati i gironi della serie B – Mattagnanese con altre 5 formazioni toscane
2 Agosto 2019

Sarà Omar Tacconi a guidare la nostra squadra femminile

Nasce così un altra bella scommessa della Futsal MATTAGNANESE, tanto voluta dal Patron Sandro Quartani, che commenta cosi la rinascita della squadra femminile.

“Sono veramente felice di poter annunciare la rinascita della nostra squadra femminile, che negli anni passati ci ha regalato tante emozioni. Sono state tantissime le richieste pervenute dalle ragazze per poterne far parte; siamo riusciti a creare un organico di 16 ragazze che vi presenteremo singolarmente durante il mese di agosto.
Credo moltissimo in questo progetto, perché vediamo sempre di più crescere il mondo femminile intorno ad uno sport da sempre etichettato come maschile.
Sono sicuro che faremo appassionare e divertire tutti i nostri tifosi.” 

Iniziamo a presentarvi il Mister: OMAR TACCONI nasce come portiere di calcio giocando in categorie di spessore come Promozione ed Eccellenza fino all’età di 26 anni.

Dopodiché passa al mondo del futsal, giocando in serie D con il Bivigliano fino ad approdare nel 2013 alla Futsal MATTAGNANESE a fianco di mister Andrea Bearzi come responsabile / preparatore dei portieri sia della prima squadra che del settore giovanile; vincendo il campionato di C2 per arrivare fino alla serie B nazionale.

Tutto questo gli vale la chiamata del Patron Sandro Quartani a guidare la neo formazione femminile della Futsal MATTAGNANESE.

Soddisfatto di questa nuova esperienza, OMAR TACCONI commenta così:

“Sono entusiasta di poter iniziare una nuova avventura come mister della Futsal Mattagnanese femminile; tutti questi anni passati a fianco di un grandissimo del mondo del Futsal come Andrea Bearzi mi serviranno come base per preparare ed allenare le ragazze, che sono sicuro sapranno ben figurare nel difficile campionato che ci aspetta.”

Nei prossimi giorni vi presenteremo altri tasselli della nostra nuova squadra femminile e intanto buon lavoro a mister Tacconi e alle sue atlete.