Coppa Toscana – Iniziamo la stagione con un’infermeria molto affollata
22 Settembre 2021
La Coppa Toscana è nostra !
7 Febbraio 2022

Conquistiamo per la seconda volta nella storia della società, l’accesso alla finale di Coppa Toscana di serie C. Un bellissimo risultato voluto per festeggiare degnamente il nostro ventennale.

Battere per 4-1 la capolista del campionato e semifinalista Vigor Fucecchio, è stata una bella soddisfazione dato che è una compagine davvero forte.Mattagnanese che conquista la  Un risultato maturato con pazienza e acume tattico da parte di mister Zudetich soprattutto nella seconda parte del match.

Primo tempo senza particolari sussulti con la Vigor Fucecchio che opera il pressing alto e riesce ad avere due buone occasioni non sfruttate al meglio. La partita si muove dal 15° minuto in poi. La migliore occasione è per la Vigor Fucecchio al 18° ma Becchi, migliore in campo, riesce a neutralizzare.

Al 23° è il turno della Mattagnanese con Nardi che tira su Faiella anche lui bravissimo a neutralizzare. 24° cartellino giallo per Domingo per un fallo su Grancioli e al 24° palo di Innocenti.

Replica la Vigor al 27° con Camero ma Becchi in grande serata dice no. Lo stesso Camero si becca un giallo ed è il 4° fallo per i bianco celesti.

Un giallo anche per Nardi al suo primo fallo del match. Sulla conseguente punizione, Becchi respinge e immediatamente dopo, lo stesso Nardi colpisce il palo.

Finisce la prima parte del match sullo 0-0

La seconda parte della partita, si apre con l’immediato vantaggio della Mattagnanese su un tiro di Secchioni deviato in rete da un atleta della Vigor. Al secondo minuto purtroppo, secondo giallo che si trasforma in un rosso per Domingo e la Vigor usufruisce della superiorità numerica che di fatto, non porta a niente perchè il pareggio arriva su rigore per un fallo di mano di Secchioni.

Il match inizia a salire di tono e arriva il doppio vantaggio per la Mattagnanese con Mangione che riesce a trovare uno spazio per calciare in rete dopo un batti e ribatti davanti alla porta della Vigor.

16° arriva il 3-1 per i rosso verdi con Innocenti imboccato da capitan Nardi abilissimo a rubare palla al centro del campo. 18° ancora decisivo Becchi che d’istinto devia con la mano sinistra in angolo e al 20° nega ancora il goal alla Vigor Fucecchio, deviando un bel tiro al volo di Grancioli.

Dal 21° la Vigor schiera il portiere in movimento che non ottiene nessun effetto se non il 4-1 della Mattagnanese con Innocenti che chiude di fatto la partita.

Un secondo tempo davvero esemplare per i ragazzi di Zudetich che non hanno lasciato niente al caso ed hanno saputo approfittare delle occasioni a loro favore.

Purtroppo, ci sono dei diffidati tra le fila rosso verdi. Speriamo che mercoledi esca un bollettino clemente per i mugellani perchè domenica è in ballo la finalissima contro la 10 Livorno che ha battuto il Verag Villaggio nella prima semi finale per 7-2.

Incrociamo le dita e forza Mattagnanese !!